Tomb Raider

Molti ricorderanno il Natale del 1996 quando il primo Tomb Raider arrivò su PlayStation diventando subito uno dei titoli più richiesti e popolari. Dopo anni, Eidos ha optato per un reboot del franchise piuttosto che all’ennesimo sequel dando vita a “Tomb Raider” che vede la protagonista Lara Croft alle prese con la sua prima avventura.

Il titolo è stato sviluppato da Crystal Dynamics e pubblicato da Square Enix per PlayStation 3, PlayStation 4, Xbox 360, Xbox One, PC (Windows) e su Mac OS da Feral Interactive. Tomb Raider è un action – adventure che integra elementi GDR e la possibilità di giocare in multiplayer.

Il sito ufficiale lo trovate qui: http://www.tombraider.com/

Tomb Raider – Ambientazione & Trama

Tomb Raider logo

Vedremo Lara Croft a bordo della nave “Endurance” intenta a cercare il Regno Perduto di Yamatai (il più potente regno del Giappone arcaico) insieme ad altri personaggi, tra cui la sua migliore amica Sam e James Whitman un archeologo americano a capo della spedizione. Ben presto l’Endurance raggiungerà il “Triangolo del Drago”, una zona a est del Giappone nota per effetti anomali simili a quelli del Triangolo delle Bermuda. Dopo un breve filmato che riuscirà fin da subito a interessare il giocatore, potremo prendere il controllo di Lara Croft assaporando fin da subito un’atmosfera tetra e inquietante capace di risvegliare il nostro spirito di sopravvivenza.

Tomb Raider 04

Senza svelare altro sulla trama ricca di azione, mistero e colpi di scena è sufficiente sapere che l’avventura si svolgerà sulla misteriosa isola del naufragio dell’Endurance. Gli ambienti del gioco risultano tutti molto ben curati con effetti piacevoli e spesso spettacolari.

Tomb Raider – Gameplay

Tomb Raider 03

Rispetto ai titoli precedenti, il nuovo Tomb Raider è stato arricchito con elementi GDR e furtivi. Durante il corso dell’avventura Lara Croft acquisirà esperienza grazie alla quale sarà possibile acquisire nuove abilità divise in 3 categorie: Sopravvivenza, Caccia, Combattimento. Ogni categoria dispone di diverse abilità, alcune delle quali sbloccabili solo dopo aver raggiunto un certo numero di punti nella categoria di appartenenza. Il sistema skill risulta molto semplice da capire e da padroneggiare e permette di potenziare Lara secondo lo stile di gioco che preferiamo.

Tomb Raider 01

Durante il gioco sarà possibile trovare 4 tipi di armi: arco, pistola, fucile a pompa e fucile d’assalto. Queste armi potranno essere migliorate apportando modifiche che avranno un costo in “materiali” reperibili un po’ ovunque. Le modifiche non solo aggiungeranno danni, gittata o modalità di fuoco alternative, ma cambieranno anche l’aspetto dell’arma. Il sistema di combattimento risulta davvero fluido e molto ben fatto e permette anche di combattere corpo a corpo utilizzando una piccozza da scalatore e altri sotterfugi dati da particolari abilità della categoria combattimento.
Oltre alle Armi, Lara avrà a disposizione diversi strumenti per sopravvivere come ad esempio la piccozza da scalatore utilizzata per aprire scatole di legno o porte, scalare e persino per combattere in corpo a corpo. Questi strumenti verranno trovati nel corso dell’avventura e in alcuni casi permetteranno di essere potenziati spendendo materiali.

Tomb Raider 02

I potenziamenti delle armi e le abilità avverranno tutte in un “accampamento” che svolge anche la funzione di checkpoint e di punto di viaggio rapido tra i campi scoperti in precedenza. Spesso infatti molte missioni secondarie di esplorazione o di raccolta necessiteranno di strumenti o armi non ancora disponibili e reperibili solo più avanti, non sarà quindi raro rivisitare un’area per sbloccare zone nuove o per scoprire aree facoltative che sveleranno molti misteri sull’ambientazione del gioco. Unica pecca del sistema di potenziamento consiste forse nell’arco tarato per essere un’arma devastante rispetto a tutte le altre una volta che quest’ultimo sarà stato potenziato al massimo.

Tomb Raider 06

L’avventura è ricca di azione e mette alla prova il giocatore in diversi modi a partire dall’intelligenza artificiale dei nemici sempre pronti a cooperare fino ad arrivare a momenti di grande pericolo dove dovremo soltanto premere i pulsanti giusti per scampare a una morte atroce o dove dovremo sparare ai nemici in un breve lasso di tempo (in stile Matrix dove il tempo verrà rallentato).
Tomb Raider si è rivelato un titolo dalla trama solida e interessante con una grafica di alta qualità e luoghi mozzafiato. Il gameplay unisce diversi elementi action, GDR e furtivi in modo omogeneo che non stancano per tutto il corso dell’avventura, anche se spesso le situazioni di pericolo (dove il giocatore deve solo sparare o premere in modo tempestivo i pulsanti) tendono ad esagerare o ad avere situazioni piuttosto simili a quelle precedenti.

Tomb Raider – Conclusioni

Tomb Raider 2013 è un videogioco adatto sia ai fan dei titoli precedenti che ai nuovi giocatori grazie soprattutto alla possibilità di affrontare missioni secondarie di ricerca che comprendono enigmi più impegnativi rispetto alla trama principale. L’aggiunta del multiplayer infine permette di affrontare il gioco a squadre in un classico deathmatch o in due modalità dove una squadra dovrà completare un obiettivo mentre l’altra cercherà di sabotare il tutto.

Tomb Raider collector

Tomb Raider è un titolo molto curato sotto ogni punto di vista con un gameplay davvero godibile ed una trama interessante capace di risvegliare interesse per una delle serie più popolari del mondo dei videogiochi, disponibile anche in edizione da collezione.

Molti ricorderanno il Natale del 1996 quando il primo Tomb Raider arrivò su PlayStation diventando subito uno dei titoli più richiesti e popolari. Dopo anni, Eidos ha optato per un reboot del franchise piuttosto che all’ennesimo sequel dando vita a “Tomb Raider” che vede la protagonista Lara Croft alle prese con la sua prima avventura. http://www.youtube.com/watch?v=HS2NjIGF_Lk Il titolo è stato sviluppato da Crystal Dynamics e pubblicato da Square Enix per PlayStation 3, PlayStation 4, Xbox 360, Xbox One, PC (Windows) e su Mac OS da Feral Interactive. Tomb Raider è un action - adventure che integra elementi GDR e la…

Review Overview

Colonna Sonora - 8.5
Gameplay - 9.5
Trama ed Originalità - 9.5

9.2

Tomb Raider è un reboot della serie uscito nel 2013 e vede Lara Croft alla ricerca del Regno Perduto di Yamatai. Una gradita novità e un gameplay innovativo e divertente.

User Rating: 4.85 ( 1 votes)

About Raul Lazar

Raul Lazar
Mi chiamo Raul e sono appassionato di videogiochi e tecnologia e quando non lavoro su qualche sito web o progetto informatico amo condividere i miei interessi scrivendo articoli su varie tematiche.