Terraria

Terraria Titolo

Terraria è un piccolo capolavoro 2D ispirato a Minecraft del genere Avventura GDR. Terraria è stato sviluppato e pubblicato da Re-Logic nel 2011 per PC, XBOX 360, PlayStation 3, IOS e Android diventando un vero e proprio cult e creando dipendenza nei giocatori che lo provano.

Il sito ufficiale di Terraria è reperibili al seguente indirizzo: http://www.terraria.org/

Terraria e Minecraft

E’ impossibile non fare riferimento a Minecraft in quanto Terraria è stato direttamente influenzato dal suo fratello maggiore in 3D, molte meccaniche infatti appariranno subito famigliari ai fan di Minecraft, come ad esempio il crafting attraverso l’utilizzo di banchi da lavoro, forni e laboratori.

Ecco un assaggio di Terraria attraverso il trailer ufficiale del gioco:

Non lasciatevi ingannare dal 2D di Terraria credendo di vivere un’esperienza più limitata di Minecraft perché Terraria offre un’esperienza pienamente godibile e capace di creare assuefazione attraverso la miriade di materiali reperibili e alla libertà concessa al giocatore.

In Terraria sarà possibili creare moltissimi attrezzi, armi e armature che non si limiteranno ad un mero cambiamento grafico e qualche up delle statistiche. Sarà possibili infatti scegliere armature speciali che permettono di volare, o altre che ci permetteranno di arrampicarci attraverso l’ausilio di appendici simili a liane.

Terraria permette di costruire la propria casa senza limiti se non quelli dati dalla fantasia e la meccanica giorno/notte simile a Minecraft renderà l’esperienza più elettrizzante in quanto la notte sarà più ricca di pericoli e mostri.

Terraria castello

Terraria ha una serie di personaggi non giocanti che arriveranno quando soddisferemo certi requisiti. Il primo PNG che sarà con noi dalla creazione è “La Guida” a cui potremo chiedere informazioni sul crafting facendo analizzare i materiali che troviamo nel mondo, mentre il primo PNG reperibile solitamente è “Il Mercante” che si farà vivo una volta che avremo a disposizione una certa quantità di denaro.

Ogni PNG potrà essere ucciso e necessiterà di una stanza nella nostra casa, ma in cambio ci offrirà i suoi servizi quando lo desideriamo e in caso di morte rinascerà poco tempo dopo.

 Terraria Foresta

Terraria genera il mondo in modo casuale, proprio come avviene per Minecraft, rendendo così l’esperienza sempre nuova e intrigante. A differenza di Minecraft però il nostro personaggio non è legato al mondo e va creato a parte, questo significa che se decidiamo di giocare in un altro mondo, magari in multiplayer potremo utilizzare il nostro personaggio che manterrà intatto l’inventario ed il suo contenuto.

 Terraria Grotta

Un altro paragone che possiamo fare con Minecraft è quello della generazione casuale di strutture, grotte, dungeon e diversi biomi che non mancheranno di incuriosire gli esploratori più incalliti.

Terraria Deserto

Terraria dispone anche di 8 boss da scoprire e sconfiggere e capaci di dare filo da torcere anche ai più impavidi gruppi di avventurieri. Da notare che Terraria è stato anche tradotto completamente in italiano.

 Terraria Pianta

Terraria – Conclusioni

Terraria è un titolo imperdibile soprattutto per i fan di Minecraft che desiderano una nuova prospettiva del mondo cubico di Notch. Terraria è molto più leggero di Minecraft in termini di requisiti e permetterà di giocare anche a chi ha un pc leggermente datato e una connessione meno veloce, rendendo così l’esperienza in multiplayer ancora più appagante e gradevole.

About Raul Lazar

Raul Lazar
Mi chiamo Raul e sono appassionato di videogiochi e tecnologia e quando non lavoro su qualche sito web o progetto informatico amo condividere i miei interessi scrivendo articoli su varie tematiche.