Sunset Limited: la “transamericana”

A tutti sarà nota la Transiberiana, la ferrovia più lunga al mondo che in una settimana attraversa l’Eurasia, passando per 7 differenti fusi orari.

sunset limited

Molto meno conosciuto, invece, è il Sunset Limited, una tratta che potremmo definire la “transamericana”.

Il Sunset Limited è un treno statunitense che va da New Orleans (Luisiana) a Los Angeles (California), collegando il Golfo del Messico al Pacifico e attraversando 5 Paesi in 47 ore. Offre tre partenze settimanali da entrambe la direzioni.

amtrak

Per una convenzione tra la compagnia ferroviaria Amtrak e il National Parks Service, alcune guide dei Parchi Nazionali presenti a bordo del treno illustrano ai passeggeri il patrimonio naturale e culturale delle diverse regioni geografiche (nella tratta tra New Orleans e Houston), mentre la vista del paesaggio cambia dal finestrino o dalla Sightseer Lounge car, il vagone panoramico.

vista dal treno

Il Sunset Limited offre ai passeggeri la scelta fra tre diverse sistemazioni: roomette, bedroom e bedroom suite. La roomette è composta da due sedili reclinabili che si trasformano in cuccette e la carrozza comprende una doccia e un gabinetto. La bedroom contiene un divano-letto e una stanza da bagno privata, con vasca. La bedroom suite è la combinazione di due bedroom, perfetta per chi viaggia con la famiglia.

A seconda delle preferenze e dell’anticipo con cui si prenota, il costo di un biglietto di sola andata per l’intera tratta può variare tra i 163 e 957 dollari. Il prezzo include tutti i pasti nel vagone ristorante, con menù stagionali, piatti del giorno e menù vegetariani.

La compagnia ferroviara Amtrak, oltre al primato di aver messo in moto nel 1971 il primo treno intercontinentale della storia americana, vanta anche il record di aver raggiunto le cifre sbalorditive di 30,2 milioni di passeggeri e 1,9 bilioni di dollari di incasso nell’anno fiscale 2011. E non è stato un caso isolato: ad eccezione del 2009, infatti, Amtrak ha registrato record simili ogni anno a partire dal 2002.

 

fonti: www.amtrak.com, www.telegraph.co.uk

About Claudia Manzella

Claudia Manzella

Antropologa italiana, con sede attuale in Indonesia, dove suona il gamelan, insegna italiano e diffonde l’amore per la pasta. Tra i suoi principali interessi: diritti dei popoli indigeni, cooperazione internazionale, melting pot culturali, religioni, etnomusicologia. Appassionata a tutte le bizzarrie del comportamento umano.