Sito Responsive o Mobile Ready

Sito Responsive o Mobile Ready? Prima di impegnarci in una scelta sarà meglio capire la differenza tra i due ed i diversi vantaggi per chi possiede un portale.

Sito Responsive o Mobile Ready 02

Iniziamo con il chiarire per i meno esperti la differenza tra Sito Responsive e Mobile Ready.

Un sito responsive ha la capacità di adattarsi alla risoluzione del dispositivo utilizzato dal visitatore, quindi indipendentemente dall’uso di uno smarphone, un tablet, una web tv o un pc desktop il visitatore sarà in grado di visualizzare il sito in modo corretto e ottimizzato per il dispositivo che utilizza.

Un sito mobile ready invece consiste in un sito “copia” del portale principale, adatto però alla visualizzazione su dispositivi mobili come tablet e smartphone e quindi progettato appositamente per questi dispositivi.

Sito Responsive o Mobile Ready – Quale scegliere?

Sito Responsive o Mobile Ready? Scelta non sempre immediata entrambi i metodi infatti hanno pro e contro.  Iniziamo con il vedere i Pro di un sito responsive:

  • Traffico incanalato su un solo portale, molto importante per tutti i siti i cui proventi sono frutto della pubblicità.
  • Un singolo template che si adatta facilitando così la navigazione degli utenti che visitano il sito da diversi dispositivi.
  • Aggiornamento e manutenzione di un solo sito, quindi minor dispendio di tempo e denaro.
  • Miglior mantenimento della popolarità del sito dato dai link che puntano ad esso ( e fattore più importante per i motori di ricerca).
  • Nessun bisogno di far comprendere la relazione tra il sito desktop e quello mobile.

Tuttavia un sito responsive ha delle pecche che vanno considerate quando ci vediamo costretti a dover scegliere una soluzione ideale, ecco dunque i Contro:

  • Il W3C consiglia un peso massimo di 20Kb per pagina, in quanto il 74% degli utenti abbandona la pagina dopo oltre 4 secondi di caricamento.
  • Keyword di ricerca non identiche tra mobile e desktop, quindi minore ottimizzazione.
  • Maggiore difficoltà nella progettazione in quanto vanno tenute sotto controllo più variabili.
  • Incompatibilità con un sito esistente non responsive.

Saluxjiras.it è un portale responsive:

Sito-Responsive-o-Mobile-Ready-01

Quando ci troviamo a scegliere tra un sito responsive o mobile ready dobbiamo tenere conto se il sito è già presente e necessita di una controparte per dispositivi portatili o se è un sito che deve ancora nascere. Non è mai consigliato trasformare un sito esistente in un sito responsive, mentre è un ottima soluzione applicare il responsive ad un sito nascente.

A seconda delle necessità e della strategia applicata da un portale, una cosa è certa: il traffico su dispositivi mobili è in fortissima crescita mentre quello su dispositivi fissi continua a calare e il 2013 è l’anno in cui questa svolta ha preso ancora più piede rispetto al passato.

Molti studi confermano che entro il 2015 la maggior parte del traffico sul web sarà ad opera dei dispositivi mobili, i quali già da ora riscontrano una maggiore vendita di beni e servizi online rispetto invece alla controparte desktop.

Un grafico di Stat Counter sui dispositivi usati per navigare:

Sito Responsive o Mobile Ready 03

Indipendentemente dalla soluzione applicata, l’importante quindi è avere un sito che sia visualizzabile sui dispositivi portatili in modo corretto in quanto rappresentano il futuro e ormai anche buona parte dell’attuale presente per quanto riguarda il traffico sul web.

About Raul Lazar

Raul Lazar

Mi chiamo Raul e sono appassionato di videogiochi e tecnologia e quando non lavoro su qualche sito web o progetto informatico amo condividere i miei interessi scrivendo articoli su varie tematiche.