Point Blank Italia: spiegazione generale ultimi avvenimenti 14/09/2012

Point Blank ItaliaDa come è stato segnalato più e più volte ci sono problemi col provider dei server di Point Blank Italia. Sembrerebbe infatti che il problema derivi da attacchi DDoS subiti dal provider che ha poi convenuto di dover eseguire successive nuove implementazioni di sicurezza per contrastare il problema degli attacchi.

La notizia è stata postata sul forum ufficiale di Point Blank Italia e recita:

SPIEGAZIONE GENERALE DEGLI ULTIMI AVVENIMENTI
…Avete ormai tutti capito che sono in corso lavori importanti nell’infrastruttura di rete del nostro provider.
Ma siete perplessi, quasi quanto noi, sul fatto che l’intermittenza dell’apertura/chiusura dei server sia così irregolare
e che ogni cambiamento di stato (aperto/chiuso) non venga comunicato tempestivamente.

Per comprendere, basta considerare che l’azienda che fornisce connettività ai nostri server è una multinazionale europea
con sede centrale (amministrativa) a Praga, e con sedi distaccate (presidi tecnici) un po’ dapertutto in Europa, nelle
principali città.
Essendo cominciato un altro periodo di irrequietezza in internet (come molto spesso accade ogni anno alla fine delle vacanze:
chi è in possesso di un po’ di skill su come disturbare l’erogazione dei servizi in rete, appena torna a casa “si sgranchisce”
le falangi e comincia a fare un po’ di rumore in giro) il nostro provider ha recentemente subito alcuni attacchi di diversa entità
(da quelli completamente innocui a quelli di una certa serietà) al pari di tante altre aziende europee.
Anche la UE ha registrato l’aumento del fenomeno, fino a decidere che era il caso di muoversi, come descritto qui e qui.
Il nostro provider ha aderito al progetto europeo, e ha cominciato ad adeguare le strutture qualche giorno fa.

Questi interventi di adeguamento consistono nella sostituzione di importanti apparati di rete, nell’adeguamento di alcune “tratte” (cablaggio)
e nella creazione di sistemi di difesa contro attacchi di tipo quantitativo (flood) e qualitativo (violazione difese).
Di conseguenza, avendo pianificato su scala europea una serie di interventi, il nostro provider (o meglio: la sua sezione italiana) sta solo
rispettando il programma di tali interventi.
Essendo tutta la mega-operazione centralizzata a Praga, ed impattando gli interventi TANTE società compresa la nostra, ovviamente la loro sede
centrale di Praga non riesce ad aggiornare tempestivamente tutte le società coinvolte circa le tempistiche e le modalità: proprio perché stanno
tentando di sbrigarsi, il ritmo degli interventi sulla rete (con conseguente chiusura e riapertura della connettività usata dalle varie aziende,
compreso Point Blank Italia) appare a noi e voi frenetico e senza senso, ma in realtà risponde alla tabella di marcia interna del provider.

I nostri server sono SEMPRE aperti: semplicemente il provider “apre e chiude il rubinetto” della nostra connettività assecondando il suo piano
di interventi tecnici che, ribadiamo, è su scala europea.
Siamo frustrati, snervati, contrariati e impazienti come e quanto voi, anzi di più visto che voi combattete per divertimento, mentre noi vi
facciamo combattere per LAVORO. Potete immaginare quanto ci costi subire questo “apri-chiudi” alla cieca, sia dal punto emotivo che da quello
finanziario.
…Ma abbiamo le spalle larghe, e anche se il provider non ci comunica tempestivamente “stiamo per aprire-stiamo per chiudere”, abbiamo la loro
rassicurazione che stanno facendo tutto il possibile, nel minor tempo possibile.

Precisiamo ancora una volta che acquistare Gettoni non comporta nessun rischio: i nostri server non scordano il numero di Gettoni acquistati da
ognuno di voi.
 Ovviamente, però, UTILIZZARE i Gettoni GIA’ ACQUISTATI può comportare la perdita dei giorni (armi/oggetti/personaggi) durante i
periodi di indisponibilità
 di Point Blank.
E riguardo al modo con cui farvi recuperare quanto andato sprecato durante questi giorni di inattività… Sapete bene che il Quartier Generale
non si è MAI tirato indietro, quando si è trattato di rimettere i suoi Combattenti in condizioni ottimali per affrontare le Battaglie.

Stiamo pianificando una serie di Eventi, che cominceranno non appena avremo rassicurazione di stabilità completa dal provider, che vi renderanno
FIERI di combattere in POINT BLANK ITALIA !!!

A noi non resta che ringraziarvi per la pazienza, ma anche per le dimostrazioni di isterica insofferenza (finché dimostrata educatamente ;)) perché
ci fa capire quanto vi piaccia Point Blank Italia e quanto non vediate l’ora, come noi, di tornare alle operazioni belliche con continuità.
Fate flessioni, andate al poligono, tenetevi in allenamento: non dovrebbe mancare molto !!!

…PRONTI PER LA PROSSIMA ADUNATA, COMBATTENTI !!!  (cit. Point-blank.it)

In attesa di nuove informazioni e della messa in sicurezza/stabilità dei server. Saluxjiras.it vi terrà aggiornati appena possibile, Stay Tuned!

 

Articolo a cura di Saluxjiras.it

About Claudio Daniele

Claudio Daniele

Claudio Daniele, è Webmaster di “Saluxjiras.it”, Blogger Freelance, articolista, amante del web e di tutto ciò che lo circonda. Nella vita, è uno studente universitario ed in rete Scrive soprattutto di Tecnologia, Social Media Marketing, Giochi e curiosità dal web.