Google E Le Lenti A Contatto Per Diabetici

Vi abbiamo parlato spesso delle meraviglie di Google, non solo per quanto riguarda il web, ma anche per le invenzioni in campo tecnologico, come i Google Glass. Oggi vedremo invece le meraviglie di Google e le lenti a contatto per diabetici.

Google E Le Lenti A Contatto Per Diabetici_03
I diabetici sono costretti a bucare le loro dita più volte al giorno per ottenere una goccia di sangue necessaria al test che controlla i livelli di zuccheri (glucosio) nel sangue. Questa pratica spesso però porta i pazienti a non eseguire i controlli molto spesso e con regolarità, nel mondo inoltre si stima che 1 persona su 19 soffra di diabete. Ecco dunque che Google e le lenti a contatto per diabetici sono una rivoluzione che interessa a molti in quanto procedura non molto invasiva e rivoluzionaria per il controllo del glucosio nel sangue.

Google E Le Lenti A Contatto Per Diabetici_04

Google E Le Lenti A Contatto Per Diabetici – La Scoperta

Le lenti a contatto per diabetici sono un progetto su cui Google X (la sezione di ricerca di Google) lavora da ben 2 anni. I responsabili del progetto sono Brian Otis e Babak Parviz che avviarono già un progetto simile all’Università di Washington ma che non terminarono per mancanza di fondi.

Le lenti a contatto per diabetici ideate da Google consistono in un circuito miniaturizzato, comprensivo di un’antenna grande quando un capello racchiuso tra due strati così da essere isolato dall’occhio. Il circuito viene alimentato dalle onde radio presenti nell’aria e necessita di appena 1 micro watt per funzionare, 1 milionesimo dell’energia che necessita un cellulare.

Google E Le Lenti A Contatto Per Diabetici_02
Una volta indossate le lenti, queste presentano un micro foro che permette di analizzare la composizione delle lacrime di chi le indossa così da inviare un segnale sui livelli di glucosio nel sangue, considerano che le lenti permettono di leggere 2 volte al secondo questo valore, è semplice comprendere quanto potrebbero essere utili a chi soffre di diabete. Un intervento tempestivo infatti permette di controllare bene i livelli di glucosio, evitando negligenze e irregolarità che a lungo andare sono la causa della diminuzione dell’aspettativa di vita di chi soffre di questa patologia.

Google E Le Lenti A Contatto Per Diabetici – Il Futuro

Google e lenti a contatto per diabetici potrebbero essere una realtà non molto lontana anche se necessitano di ulteriori sperimentazioni e studi. Google ha già contattato la FDA (Food and Drug Administration), l’ente che si occupa dell’approvazione di farmaci e alimenti negli Stati Uniti, così da iniziare le procedure di controllo ed approvazione di questa scoperta.

Google E Le Lenti A Contatto Per Diabetici
Il grande problema che Google dovrà risolvere ora consiste nell’appurare se la misura del glucosio attraverso le lacrime sia affidabile quanto quella del sangue non essendovi studi approfonditi sull’argomento. Google e le lenti per diabetici sono una piacevole notizia ed una scoperta che potrebbe aiutare in modo concreto moltissime persone, non possiamo che sperperare che la nuova scoperta di Big G sia una realtà a pochi anni di distanza da noi.

About Raul Lazar

Raul Lazar
Mi chiamo Raul e sono appassionato di videogiochi e tecnologia e quando non lavoro su qualche sito web o progetto informatico amo condividere i miei interessi scrivendo articoli su varie tematiche.