Come condividere via cloud file/media gratis

Oggigiorno è importante ed imperversa costantemente su di noi il “condividere” qualsiasi cosa o con amici, con colleghi, familiari e per questo si usano molto i link di siti “filehoster”, i propri account social come Facebook/YouTube/Twitter/drive o mezzi di condivisione simili.

Ma se avessimo bisogno di uno spazio online per condividere file con un gruppo di lavoro e quindi tenere sempre aperto un collegamento dove trasferire costantemente file?

per questo c’è il “cloud“, uno spazio su server che funge da archivio di file/media, spazio che può essere condiviso con un certo tipo di utenti autorizzati o con il “Pubblico”. Ci sono diversi servizi cloud ma in questo articolo vi presenterò Dropmark.

Logo del sito Dropmark

Dropmark concede gratuitamente ad ogni utente un piano “Free” con un archivio massimo di 250 mb, per condividere file. Con un cloud del genere possiamo creare spazi di condivisione per “Workgroup”, usare lo spazio come archivio a cui accedere con dispositivi “mobile” quando non stiamo a casa, archiviare facilmente e condividere con chiunque qualsiasi tipo di informazione…etc.

Inoltre con Dropmark è ancora più facile la condivisione poichè ottimizzato ed adatto a riconoscere i vari tipi di file/media anche della rete (come video youtube, vimeo) e riesce ad integrarli nel suo archivio semplicemente con un una movenza “Drag and drop” del file/link.

Ma per rendere l’idea del suo funzionamento ecco un video che spiega le funzionalità del servizio:

Spero che possa interessarvi condividere via cloud con dropmark, per accedere al servizio ecco il link: dropmark.com.

 

Articolo a cura di Saluxjiras.it

About Claudio Daniele

Claudio Daniele
Claudio Daniele, è Webmaster di "Saluxjiras.it", Blogger Freelance, articolista, amante del web e di tutto ciò che lo circonda. Nella vita, è uno studente universitario ed in rete Scrive soprattutto di Tecnologia, Social Media Marketing, Giochi e curiosità dal web.