Chivalry: Medieval Warfare

Chivalry: Medieval Warfare è un videogioco d’azione ambientato nel Medioevo ed esclusivamente multiplayer. Questo titolo è stato sviluppato da Torn Banner Studios utilizzando Unreal Engine 3 ed è un’esclusiva PC per Windows.

Chivalry Medieval Warfare logo

Chivalry: Medieval Warfare è un titolo per certi aspetti simile ai più famosi titoli di questo genere come Mount & Blade e War of Roses, ma allo stesso tempo si dimostra innovativo, divertente e intuitivo anche per chi prova questo genere per la prima volta.

Chivalry: Medieval Warfare – Fazioni, Gameplay e Guerra!

Chivalry Medieval Warfare 05

Chivalry: Medieval Warfare si dimostra fin da subito un gioco pragmatico che punta tutto sul gameplay divertente, il background è semplice e minimalista, i Cavalieri di Agatha sono intenti a difendere il proprio regno ed il proprio onore dall’Ordine dei Massoni che desidera conquistare tutto con la forza. Una volta avviato il titolo, il giocatore si ritroverà in un campo di addestramento dove dei PNG spiegheranno le meccaniche di base e la differenza tra le due fazioni dando poi la possibilità di scegliere la propria fazione.

Chivalry Medieval Warfare 01

In Chivalry: Medieval Warfare ogni attacco dispone di un apposito comando evitando così di confondere ad esempio una stoccata con un fendente, i riflessi e gli attacchi ben piazzati infatti non sono prerogativa solo dell’attacco ma anche della difesa che utilizza una parata unidirezionale basata completamente sul tempismo del giocatore. Alle tecniche di attacco e di difesa si aggiunge la possibilità di sferrare un calcio al nemico capace così da annientare la difesa con scudo per alcuni attimi facendo guadagnare tempo prezioso per un contrattacco devastante.

Chivalry Medieval Warfare 06

Chivalry: Medieval Warfare rinuncia a certi aspetti del realismo presenti in titoli analoghi come War of Roses per garantire un titolo più semplice da padroneggiare e con uno stile che strizza l’occhio al genere arcade. Chivalry: Medieval Warfare tuttavia non rinuncia agli aspetti più importanti del realismo, come la stamina del personaggio che diminuirà ad ogni azione, rigenerandosi lentamente nel tempo o alla possibilità di morire con pochi colpi ben piazzati.

Chivalry Medieval Warfare 07

Chivalry: Medieval Warfare dispone di cinque modalità di gioco, tra queste la modalità deathmatch che presenta diverse varianti, mentre la modalità più apprezzata è quella che prevede la conquista di obbiettivi come ad esempio lo sfondare il portone di un castello trasportando un ariete o la difesa del proprio castello tramite baliste o calderoni con pece bollente.

Chivalry Medieval Warfare 04

Chivalry: Medieval Warfare dispone di quattro classi: avanguardia, arciere, cavaliere e uomo d’armi dove ogni classe è specializzata nell’utilizzo di diverse armi e tecniche di combattimento, dando così la possibilità di una scelta della classe immediata e capace di accontentare ogni stile di gioco.

 

About Raul Lazar

Raul Lazar

Mi chiamo Raul e sono appassionato di videogiochi e tecnologia e quando non lavoro su qualche sito web o progetto informatico amo condividere i miei interessi scrivendo articoli su varie tematiche.